Ultime notizie su Biden e Arabia Saudita: Aggiornamenti in tempo reale

debito…Doug Mills/The New York Times

GERUSALEMME – Il presidente Biden ha affermato venerdì che ora non è il momento di riprendere i colloqui di pace tra Israele e palestinesi, ma ha insistito sul fatto che rimane impegnato per una soluzione a due stati del loro conflitto e ha espresso la speranza che gli accordi diplomatici tra Israele e Israele possano essere siglati in 2020. E i quattro Paesi arabi potrebbero dare nuovo slancio al processo di pace.

“Sebbene in questo momento il terreno non sia maturo per la ripresa dei negoziati, gli Stati Uniti e la mia amministrazione non rinunceranno agli sforzi per avvicinare palestinesi e israeliani”, ha affermato il sig. disse Biden.

“In questo momento, mentre Israele migliora le relazioni con i suoi vicini nella regione, possiamo usare lo stesso slancio per rivitalizzare il processo di pace tra il popolo palestinese e gli israeliani”, ha detto il sig. Biden ha aggiunto. Accordi di Abraham negoziati sotto l’amministrazione Trump

In un’ora buia per i palestinesi, il sig. Biden ha commentato. Alla Chiesa della Natività, basilica del IV secolo dove la tradizione vuole che Gesù sia nato, L’incontro si è tenuto a Betlemme invece che a Ramallah, il centro amministrativo del potere, per mantenere Biden corto.

Sig. Signor Biden I suoi commenti hanno seguito una chiamata di Abbas.

“Non è ora che questa occupazione finisca?” Abbas ha detto in una conferenza stampa. “La chiave per la pace e la sicurezza nella nostra regione inizia con il riconoscimento di uno Stato palestinese”, ha aggiunto, aggiungendo che l’Arabia Saudita – il paese arabo più potente – ha iniziato venerdì passi incrementali per normalizzare le relazioni con Israele per la prima volta.

READ  40 La migliore hose attachment for washing cars del 2022 - Non acquistare una hose attachment for washing cars finché non leggi QUESTO!

“Oggi è l’unica possibilità per una soluzione a due stati lungo i confini del 1967”, ha detto il leader palestinese. “Ma non sappiamo cosa accadrà dopo”.

Dopo un travolgente benvenuto in Israele, il sig. È stata una mattinata tesa per Biden, poche ore prima di un volo programmato per altri incontri in Arabia Saudita.

A Betlemme il sig. Biden ha affermato che il suo impegno per l’obiettivo di una soluzione a due stati non è cambiato, affermando che “due stati tra il 1967 e le transizioni terrestri concordate di comune accordo sono il modo migliore per ottenere uguale sicurezza, prosperità, libertà e democrazia per palestinesi e israeliani”.

L’OLP ha chiesto la rimozione dell’Organizzazione per la Liberazione della Palestina dalla lista dei terroristi degli Stati Uniti e la riapertura dell’ambasciata degli Stati Uniti presso i palestinesi a Gerusalemme e della missione dell’OLP a Washington. Abbas ha esortato Biden. Entrambi erano il presidente Donald J. Chiuso sotto Trump.

La leadership palestinese è divisa tra l’Autorità Palestinese, che governa parti della Cisgiordania, e Hamas, il gruppo militante islamista che ha strappato il controllo di Gaza al potere nel 2007. Eventi elettorali recenti.

A Gaza, il blocco imposto da Israele ed Egitto è al suo 15° anno. Nel 2021 un palestinese su quattro era disoccupato. Sette persone su 10 credono che uno stato palestinese non sia più possibile a causa dell’espansione degli insediamenti israeliani in Cisgiordania, secondo June. sondaggio. Circa l’80 per cento ha affermato che il capo dell’autorità, il sig. Vogliono che Abbas si dimetta, ha affrontato le ultime elezioni nel 2005 e la maggioranza vede sia l’Autorità che Hamas come corrotti.

READ  Gli Astros hanno battuto gli Yankees in Gara 4 dell'ALCS raggiungendo la loro 4a World Series in 6 stagioni.

In questo contesto, molti palestinesi sono frustrati dall’amministrazione Biden, con il 65 per cento contrario al dialogo tra la loro leadership e gli Stati Uniti. Sebbene l’amministrazione Biden abbia spesso chiesto una soluzione a due stati al conflitto palestinese, Mr. Biden ha ripetuto quella chiamata giovedì – e la percezione tra gli analisti è che non abbia abbinato le sue parole con le azioni.

Prima della visita di Biden, ha annunciato la Casa Bianca Molte attività finanziarie Aveva lo scopo di migliorare la vita dei palestinesi, ma ha interrotto un processo politico per creare uno stato palestinese e ha adottato diverse misure dell’era Trump.

Nel suo intervento di venerdì, il sig. Biden ha invitato l’Autorità Palestinese a fare di più per ripulire la propria casa.

“Anche l’Autorità Palestinese ha un lavoro importante da fare, se non ti dispiace la mia parola”, ha detto il sig. disse Biden. “Ora è il momento di rafforzare le istituzioni palestinesi per migliorare la governance, la trasparenza e la responsabilità. Ora è il momento di liberare l’incredibile potenziale del popolo palestinese attraverso un maggiore impegno e la società civile per combattere la corruzione, promuovere diritti e libertà e migliorare i servizi sociali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.