Steve Nash è fuori mentre i Nets inseguono Ime Udoka

Commento

Affondati da un inizio poco brillante in campo e consumati dall’ennesimo giro di polemiche fuori dal campo, i Brooklyn Nets si sono separati dall’allenatore Steve Nash martedì sette partite della stagione NBA.

Nash, 48 anni, parte con un record di 94-67 (.584) e una vittoria nella serie di playoff in oltre due stagioni a Brooklyn. L’assistente Jack Vaughn, che ha allenato gli Orlando Magic dal 2012 al 2015, interverrà come allenatore ad interim per la partita del martedì sera di Brooklyn contro i Chicago Bulls. Vaughn è stato allenatore ad interim dopo il licenziamento del predecessore di Nash, Kenny Atkinson, nel 2020.

In una dichiarazione, il direttore generale dei Nets Sean Marks ha affermato che Nash “ha affrontato molte sfide senza precedenti” e “i Nets sono sinceramente grati per la sua leadership, pazienza e umiltà durante il suo mandato”.

In una conferenza stampa martedì, Marks ha rivelato che Nash aveva deciso che i Nets non stavano più rispondendo al suo allenatore, dicendo che i due erano d’accordo che era “tempo di cambiare”. Marks ha detto di non aver sollecitato l’input di nessun giocatore in movimento.

“Francamente, la squadra non ha fatto quello che doveva fare”, ha detto Marks. “Non siamo riusciti a raggiungere i nostri obiettivi… Quest’anno abbiamo esaminato le partite e, sarò onesto, non credo che l’abbiamo portato a termine. Non ho intenzione di addolcirlo. Un quarto di sconto , una metà fuori, una partita fuori, ci sono stati momenti in cui non abbiamo gareggiato.

Le star dell’NBA hanno già problemi a rimanere in salute dopo essere tornate

I Nets hanno iniziato a perseguire l’allenatore in esilio dei Boston Celtics Ime Udoka come sostituto a tempo pieno di Nash, secondo due persone che hanno familiarità con la situazione. Marks ha detto martedì che i Nets “non sono assolutamente” sulla sostituzione di Nash, aggiungendo che prenderanno di mira un candidato che è “competitivo, esplicito e responsabile nei confronti dei ragazzi”.

READ  Wall St è sceso per la terza sessione consecutiva a causa dei timori per un aumento dei tassi della Fed

C’era Udoka Sospeso dai Celtics a settembre per aver avuto una relazione inappropriata con un membro femminile del team. Udoka, 45 anni, è stato assistente allenatore della pallacanestro USA alle Olimpiadi di Tokyo 2020, dove l’attaccante dei Nets Kevin Durant ha vinto la medaglia d’oro, e come assistente nello staff di Nash durante la stagione 2020-21. Boston, che ha sostituito Udoka ad interim con l’assistente Joe Mazzulla, non dovrebbe trattenere Udoka se i Nets gli offriranno il lavoro.

Dopo un’estate tumultuosa in cui Durant ha richiesto uno scambio, Brooklyn ha iniziato la stagione 2-5 e ha la 29a difesa in classifica della NBA. Le prime due settimane di stagione Pieno di segnali di pericolo: Ben Simmons ha fatto esplodere gli arbitri dopo aver commesso fallo due volte nelle sue prime tre partite, Nash ha ricevuto la sua prima espulsione in carriera la scorsa settimana per uno scontro arrabbiato con gli arbitri e Kyrie Irving è stata catturata da un microfono a bordo campo che urlava a Simmons di tirare la palla. .

Nel frattempo, la scorsa settimana Irving ha ricevuto critiche significative dopo aver pubblicato sui social media un film antisemita. L’NBA, la National Basketball Players Association, i Nets e il proprietario Joe Tsai hanno condannato Irving in dichiarazioni separate, ma la guardia All-Star Si è rifiutato di scusarsi Sabato in un acceso scambio di opinioni con i giornalisti. Irving, che alla fine ha cancellato il suo post sull’immagine, deve ancora affrontare la punizione della NBA o dei Nets, anche se è stato accolto da file di fan seduti a bordo campo. Indossare magliette “Lotta all’antisemitismo”. durante la vittoria di lunedì sugli Indiana Pacers a Brooklyn. Quest’ultima saga ha continuato una stagione di prova poiché Irving ha rifiutato di essere vaccinato. Corona virus.

“Non sono certo orgoglioso della situazione in cui ci troviamo”, ha detto Marks quando gli è stato chiesto del contraccolpo al mandato di Irving. “Voglio tornare al basket… Non c’è tolleranza in questo sistema, non c’è spazio per incitamenti all’odio o idee bigotti”.

READ  Cinque persone sono rimaste uccise quando due barche si sono scontrate in Georgia

Tsai e Marks prendono l’impegno estivo Cambia la cultura disfunzionale di Brooklyn Dopo un’umiliante serie di spazzate al primo turno contro i Celtics. Chai ha approvato Nash ad agosto in seguito a quella dichiarazione Durant ha cercato un cambio di coachingMa il playmaker della Hall of Fame è entrato nella stagione sul sedile caldo a causa delle questioni culturali irrisolte di Brooklyn e della necessità di migliorare la propria responsabilità interna.

Secondo quanto riferito, l’ex Sperone Josh Primo si è esposto a un ex collaboratore di squadra

Noto per la sua personalità rilassata fuori dal campo, Nash è stato assunto nel 2020 come sostituto amichevole per i giocatori di Atkinson, che era considerato un disciplinatore. Brooklyn ha supervisionato un attacco a flusso libero che ha sfruttato al massimo i talenti del due volte MVP, Durant e Irving. Il programma si è riunito nella sua prima stagione Nets scambiato per James HardenVantando il miglior attacco della NBA, hanno raggiunto le semifinali della conferenza, dove hanno perso una straziante gara 7 contro l’eventuale campione Milwaukee Bucks.

Lungo la strada, Nash ha dimostrato di essere disposto a rinunciare ai risultati chiave dell’allenatore, come quanti minuti hanno giocato le sue stelle nelle partite di post-stagione quando si sono infortunate. La scorsa stagione, i Nets hanno consolidato la loro reputazione di piegarsi ai desideri delle loro stelle quando hanno permesso a Irving, che non era idoneo a giocare a New York City a causa di un mandato di vaccino locale, Torna come giocatore part-time. Quella decisione ha lasciato Nash in costante pericolo della sua formazione titolare e la presenza incoerente di Irving è stata un fattore nel desiderio di Harden. Uno scambio con i Philadelphia 76ers a febbraio.

Quindi Nash è rimasto senza il suo miglior regista e il sostituto di Harden è stato Simmons, un suo guscio dopo un intervento chirurgico alla schiena e un’assenza di salute mentale per una stagione. L’offesa una volta decantata dei Nets è scivolata al 16° posto in questa stagione e mancava della velocità e del movimento della palla necessari per rendere Brooklyn uno dei migliori contendenti. Con i Nets sulla stessa strada dell’anno scorso, o forse peggio, avevano tutti gli incentivi per fare di Nash il primo allenatore ad essere licenziato in questa stagione.

READ  Sei persone sono morte dopo che un elicottero del Vietnam si è schiantato in West Virginia.

“Ho conosciuto Steve durante il suo periodo a Brooklyn e non è uno che evita le sfide”, ha detto Tsai in una nota. “La mia ammirazione e il mio rispetto per lui sono cresciuti nel tempo poiché ha portato ogni giorno duro lavoro e un atteggiamento positivo alla nostra organizzazione, anche durante periodi eccezionalmente tempestosi intorno alla squadra”.

Nash si è ritirato nel 2014 dopo una carriera da giocatore di 18 anni, lavorando nello sviluppo dei giocatori e nel commento del calcio prima di essere assunto dai Nets. La sua assunzione è stata presa di mira perché ha ricevuto un ingaggio di prugne – una squadra di grande mercato con talento da superstar – come assistente allenatore senza pagargli ciò che gli doveva. Nash ha ammesso di aver “saltato la linea” in quel momento, ma ha sostenuto che la sua esperienza di gioco lo ha aiutato a connettersi con i giocatori. Invece, la sua inesperienza nella gestione di uno spogliatoio ha contribuito alla sua rapida uscita.

“È stata un’esperienza straordinaria con molte sfide e sono incredibilmente grato per questo”, Nash ha detto in una dichiarazione. “Auguro ai Nets tutto il successo del mondo e ho Nash che fa il tifo per la nostra squadra in questa stagione”.

Iscriviti alla nostra newsletter settimanale NBA per ricevere la migliore copertura sul basket nella tua casella di posta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.