Riepilogo della NFL: i New York Jets scioccano Buffalo Bills nonostante l’incidente della fotocamera | NFL

La difesa dei Jets ha bloccato Josh Allen, Zach Wilson ha lanciato un passaggio di touchdown e Greg Zuerlin ha calciato un field goal di 28 yard a 1:43 dalla fine per portare New York a una vittoria shock per 20-17 sui Buffalo Bills domenica. .

Con la partita in parità a 17, i Jets hanno preso la palla sulla propria linea delle quattro yard con 7:53 dalla fine e sono corsi giù per il campo. Dopo che i Bills hanno marciato verso il basso verso il 18 in otto giocate consecutive contro una stanca difesa dei Buffalo, Wilson si è connesso a Denzel Mims per 12 yard in terza e cinque. Ma il drive si è fermato quando Wilson è stato licenziato da Tamar Hamlin al terzo down ei Jets si sono accontentati di un field goal di Zuerlin.

Allen ha preso la palla con un pareggio o una possibilità di vittoria, ma non è riuscito a gestire molto contro i Jets (6-3). Una chiamata in attesa su Dion Dawkins ha rovinato un lungo layup per Stefon Diggs. Due commedie più tardi, Price Huff ha ottenuto uno strip-sack di Allen e Buffalo si è ripreso a 14 anni. Dopo un incompleto a Diggs, Allen ha lanciato un passaggio di profonda disperazione a Gabe Davis, ma il debuttante Chaz Gardner ha buttato via la palla per sigillare la vittoria. getti. Ha anche posto fine alla serie di quattro vittorie consecutive dei Bills.

New York entra nella sua pausa di fine settimana dietro a Buffalo (6-2) di vantaggio sull’AFC East per metà partita. I Jets hanno ottenuto un leggero ritardo nella seconda metà a causa di un malfunzionamento della telecamera dall’alto. “Succede solo ai Jets”, ha detto un allenatore sorridente Robert Saleh.

READ  Il tasso di inflazione preferito dalla banca centrale è salito al 4,7% a maggio, il livello più alto degli ultimi decenni
I lavoratori riparano una telecamera remota dopo essere scesi in campo durante la partita Bills-Jets. Foto: Noah K Murray/AP

L’attacco dei Jets è peggiorato quando la telecamera SkyCam è andata fuori controllo e si è girata in basso a centrocampo, ritardando il gioco di 12 minuti. Una telecamera telecomandata, utilizzata per le riprese dall’alto, scendeva su e giù per il campo finché un operatore della telecamera non l’ha collegata.

Miami Dolphins 35–32 Chicago Bears

Tua Tagovailoa ha lanciato per tre touchdown, Tyreek Hill ha ricevuto 143 yard e i Miami Dolphins hanno battuto lo sforzo record di Justin Fields.

In una partita in cui nessuna delle due squadre ha fatto molto per fermare l’altra, i Dolphins (6-3) non hanno avuto problemi a muovere la palla contro una robusta difesa e hanno giocato abbastanza per guadagnare la loro terza vittoria.

Fields correva per 178 iarde, un massimo di uno NFL quarterback in una partita di stagione regolare. Ha lanciato per una corsa di atterraggio di 61 yarde e tre punteggi. È diventato il primo giocatore almeno dal 1950 con almeno 150 yard di corsa e tre passaggi TD in una partita. La sua prestazione ha assicurato una possibilità nel finale per i Bears (3-6). Hanno preso la palla al Miami 28 con meno di tre minuti dalla fine. Ma al quarto e 10 al 42, Fields ha lanciato un passaggio incompleto a Equanimius St. Brown, suggellando la quinta sconfitta di Chicago in sei partite.

Los Angeles Rams 13–16 Tampa Bay Buccaneers

Tom Brady ha lanciato un passaggio da touchdown da una yarda a Kate Otten a nove secondi dalla fine, regalando ai Tampa Bay Buccaneers la vittoria in un incontro sciatto degli ultimi due campioni del Super Bowl. Brady è subentrato a 44 secondi dalla fine e ha segnato 5 su 6 per 60 yard sul drive vincente, il 55esimo della sua carriera. Il sette volte campione del Super Bowl ha evitato la sua prima serie di quattro sconfitte consecutive in 20 anni e ha battuto i Rams per la prima volta in quattro mete da quando si è unito ai Bucks (4-5) nel 2020.

Green Bay Packers 9-15 Detroit Lions

Aaron Rodgers ha eguagliato un record in carriera con tre intercettazioni e ha lanciato un passaggio incompleto sul quarto sotto dei Detroit 17 nell’ultimo minuto, consentendo ai Lions di resistere per una vittoria sui Green Bay Packers.

I Lions (2-6) hanno ottenuto una serie di cinque sconfitte consecutive.
I Packers (3-6) hanno perso cinque vittorie consecutive per la prima volta dal 2008, quando Rodgers è stato il loro quattro volte titolare nel primo anno di MVP della NFL.

Detroit ha cercato di sigillare la vittoria alla fine del quarto posto quando l’allenatore Dan Campbell ha ottenuto il quarto e il terzo posto dai Green Bay 43. Il passaggio di Goff era incompleto. Rodgers non è riuscito a trarne vantaggio. Ha armeggiato fuori limite al Detroit 17 e ha convertito un quarto e due in Samori Toure. Rodgers, due volte MVP in carica della NFL, ha concluso con una partita scadente in quanto ha lanciato quattro passaggi consecutivi incompleti. . Era 23 su 42 per 291 yard con un TD e tre intercetti per la quinta volta nella sua carriera.

Carolina Panthers 21–42 Cincinnati Bengals

Joe Mixon corse per 153 yard e segnò cinque touchdown mentre i Cincinnati Bengals portavano un vantaggio di 35-0 nell’intervallo verso la vittoria. Mixon, che ha avuto tre TD tutto l’anno, ha segnato quattro volte solo nel primo tempo, la prima su tre brevi rush e la quarta su un passaggio di 12 yard a Joe Burrow, prima di finire 22 su 28 per 206 yard. Ha preso un posto a favore di Brandon Allen alla fine del terzo quarto.

I Bengals (5-4) si sono ripresi dalla straziante sconfitta di lunedì sera contro il rivale dell’AFC North Cleveland, saltando presto Carolina (2-7) e dominando la difesa. Cincinnati ha concesso a PJ Walker solo nove yard di passaggio e lo ha intercettato due volte nel primo tempo, inseguendo l’ex quarterback dell’XFL in panchina a favore di Baker Mayfield.

Seattle Seahawks 31–21 Arizona Cardinals

Geno Smith lanciò per 275 yard e due touchdown, il rookie Kenneth Walker III corse per 109 yard e due punteggi ei Seattle Seahawks vinsero la loro quarta partita consecutiva. Seattle, leader dell’NFC West (6-3), continua il loro inaspettato aumento, mentre i Cardinals (3-6) hanno perso quattro su cinque.

Minnesota Vikings 20–17 comandanti di Washington

Kirk Cousins ​​ha lanciato due passaggi di touchdown, Harrison Smith ha colpito Taylor Heinicke per impostare il punteggio di pareggio e i Minnesota Vikings sono tornati a battere i Washington Commanders estendendo la loro serie di vittorie a sei.

Cousins, giocando la sua prima partita a Washington come spettatore, si è ripreso da un intercetto alla fine del primo tempo per guidare un drive da 68 yard che si è concluso con un field goal di Greg Joseph dopo uno dei tanti grandi successi che ha assorbito. .

L’intercetto di Smith a metà del quarto quarto ha regalato ai Vikings la palla in zona rossa. Cousins ​​si è collegato con Dalvin Cook su un passaggio TD da 12 yard che è stato uno dei migliori lanci del gioco e ha compensato alcuni errori precedenti. Ha concluso 22 su 40 per 265 yard. Dopo che un’inutile penalità di ruvido sul tentativo di canestro di apertura ha permesso al Minnesota di esaurire il tempo, Joseph ha continuato il drive da 28 yard con 12 secondi rimasti.

Los Angeles Chargers 20–17 Atlanta Falcons

Tre giorni dopo aver firmato come free agent, Cameron Dicker ha calciato un field goal di fine partita, un tiro da 37 yard che ha sollevato i Los Angeles Chargers sugli Atlanta Falcons.

Dicker ha anche realizzato un field goal da 31 yard a 5:27 dalla fine per pareggiare la partita a 17. Il rookie dal Texas è stato ingaggiato giovedì nella squadra di allenamento ed è stato attivato domenica al posto dell’infortunato Dustin Hopkins. È stata la seconda partita di Dicker nella NFL: ha dato un calcio di autorizzazione in ritardo per i Philadelphia Eagles nella settimana 5 al posto dell’infortunio.

Las Vegas Raiders 20–27 Jacksonville Jaguars

Travis Etienne ha corso per due touchdown ei Jacksonville Jaguars hanno finalmente vinto una partita ravvicinata, recuperando da uno svantaggio di 17 punti per battere i Las Vegas Raiders.

È stata la seconda più grande rimonta nella storia della franchigia per i Jaguars (3-6), che hanno recuperato da una buca di 21 punti per battere i New York Giants nel 2014.

I Raiders (2-6), che sono stati esclusi la scorsa settimana a New Orleans, hanno dominato presto. Hanno segnato su quattro dei primi cinque possedimenti e portato 20-7 poco prima dell’intervallo. Davante Adams è stato inarrestabile quando ha preso nove passaggi per 146 punti e due gol nei primi 30 minuti. Ma Jacksonville alla fine ha tenuto duro contro il cinque volte Pro Bowler, che ha ricevuto una ricezione senza yard dopo l’intervallo.

Indianapolis Colts 3–26 New England Patriots

Mack Jones ha avuto un passaggio di touchdown, Nick Folk ha aggiunto quattro field goal e i Patriots hanno concluso con nove sack per aiutare il New England a battere gli Indianapolis Colts.

La vittoria porta per la prima volta i Patriots (5-4) sopra .500. I Colts (3-5-1) hanno perso tre vittorie consecutive e non hanno ancora vinto da quando ha messo in panchina il quarterback Matt Ryan a favore del giocatore del secondo anno Sam Ehlinger.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.