PlayStation VR2 pratico: un grande aggiornamento

La PlayStation VR2 di Sony potrebbe non essere disponibile fino al prossimo anno, ma dopo mesi di notizie gocciolanti, la società ha finalmente lasciato che gli occhi premessero con un visore VR. Anche dopo un po’ di tempo con il dispositivo, il nuovo visore è un enorme aggiornamento rispetto al PSVR originale in quasi tutti i sensi.

Cominciamo con l’hardware di cui sappiamo già molto. Per prima cosa, ha un aspetto molto moderno che si avvicina molto al linguaggio di progettazione della PS5 e devi solo collegarlo alla tua PS5 con un cavo USB-C. L’auricolare ha uno schermo OLED, offre un campo visivo di 110 gradi e 4K HDR e supporta frame rate di 90 Hz e 120 Hz per un gioco fluido. A differenza del suo predecessore, non è necessario impostare telecamere esterne per seguire i tuoi movimenti; Invece, l’auricolare ha quattro fotocamere integrate nella parte anteriore del display. I nuovi controller sferici PSVR2 Sense includono stimoli adattivi e feedback tattile (come DualSense) e possono persino rilevare il tocco delle dita.

Ecco l’auricolare.
Foto di Vjeran Pavic / The Verge

Ma come sarà effettivamente giocare su PSVR2 con tutti i nuovi campanelli e fischietti? Il vero hardware PSVR2 è stato un piacere da usare. Come la maggior parte dei moderni visori VR, ti consente di regolare la fascia per la testa per assicurarti che tutto si trovi comodamente sulla tua lingua e puoi regolare la distanza inter-pupilla (IPD) in modo che le lenti effettive all’interno del visore siano alla giusta distanza per te. Gli schermi sembravano fantastici, anche se a volte sembravano un po’ sfocati intorno ai bordi, cosa che può succedere anche Con il primo PSVR.

I nuovi controller Sense di Sony rappresentano un miglioramento significativo. Il PSVR originale si basava sui controller Move di Sony – che, come ricorderete, sembravano bacchette funky con palline luminose alla fine – e avevano alcuni problemi. Il sistema PSVR originale a volte presentava problemi nel tracciare palline lucide, che potevano rovinare l’esperienza immersiva della realtà virtuale, e la prima versione del controller Move utilizzata Porta mini USB per la ricarica. Per fortuna Sony ha risolto l’ultimo problema passando a microUSB (quindi non è un enorme aggiornamento).

I controller Sense, d’altra parte (gioco di parole), sembrano essere molto migliori. L’aptica era eccellente e non sorprende che tu abbia sentito l’eccellente tattile di Sony sul DualSense. Il rilevamento del tocco è un modo molto semplice per interagire con i mondi VR. Certo, puoi alzare le braccia, ma questo ti permette di piegare le dita e interagire con gli oggetti in modo più naturale. Non era perfetto, né era disponibile in tutti i giochi che abbiamo provato, ma quando ha funzionato, ha aggiunto un ulteriore livello di immersione.

Un primo piano del controller Sense di PSVR2 per la mano sinistra.

Controllore di senso.
Foto di Vjeran Pavic / The Verge

Una persona tiene in mano i controller PSVR2 Sense sinistro e destro.

Ecco com’è possedere effettivamente i controller Sense.
Foto di Vjeran Pavic / The Verge

Il sistema a cavo singolo del PSVR2 è stato molto apprezzato. Il PSVR originale richiedeva una scatola e cavi aggiuntivi per funzionare, quindi collegare un cavo direttamente alla PS5 era una soluzione complicata. (Anche se non è buono come un auricolare wireless completamente autonomo come la serie MetaQuest.) In generale, i giochi VR richiedono di fare pause occasionali per non avere emicranie. Ma questo non è un problema con PSVR 2. Puoi divertirti senza sentirti teso.

Per quanto riguarda i giochi, dobbiamo provare alcuni titoli: L’orizzonte della montagna sta chiamandoUna versione Villaggio malvagio residente Ottimizzato per PSVR2, The Walking Dead: Santi e peccatori Capitolo 2E questo Appena annunciato Storie da Star Wars: Galaxy’s Edge Enhanced Edition.

L’orizzonte della montagna sta chiamando Era così tecnologicamente avanzato – forse è stato costruito da zero per PSVR2. Il senso della scala nel gioco è sorprendente e uno spettacolo da vedere Colossale La passeggiata meccanica del dinosauro sembrava un aspetto post-apocalittico Jurassic Park. Anche l’arrampicata su roccia è stata incredibilmente divertente, se resisti all’impulso di guardare in basso negli abissi sottostanti. I nuovi controller Sense vibrano quando tocchi gli oggetti, in modo da aggiungere ulteriore fisicità quando spari con arco e frecce. Siamo rimasti molto colpiti da quanta attenzione è stata dedicata alla creazione del mondo interattivo. Puoi… rompere i piatti e lanciare le scatole dalla scogliera? Sì! Puoi prendere un martello e colpire un gong, anche se non c’è un motivo per la trama? E sì!

Uno screenshot di un giocatore che tiene in mano un arco e una freccia nel gioco per PSVR2 Horizon Call of the Mountain.

Dentro c’è un arco e una freccia L’orizzonte della montagna sta chiamando.
Immagine: Sony

Anche altri giochi erano divertenti. Villaggio malvagio residente C’era un’atmosfera inquietante, ed è legittimamente spaventoso quando i non morti si alzano in faccia. (Povero Ethan Winters, ci sta davvero provando.) Nel frattempo, puoi diventare decisamente creativo come Attacchi i camminatori The Walking Dead: Saints & Sinners Capitolo 2. Certo, è divertente tagliarli con le motoseghe, ma ti consigliamo di preparare shish-kebab di zombie con una katana.

Una cosa che ancora non sappiamo? costo; Sony non lo ha condiviso come parte dell’evento pratico. Ma con il nuovo visore Quest di fascia alta di Meta all’orizzonte (un prototipo del quale è trapelato questo fine settimana) e il visore “realistico” di Apple a lungo vociferato più vicino al lancio, si spera che Sony valuterà il visore PSVR2 in modo competitivo (forse circa $ 400?). Incoraggia i giocatori PlayStation a prenderne uno.

Foto di Vjeran Pavic / The Verge

Non vediamo l’ora di provare ancora una volta il nuovo VR di Sony. Con una finestra di rilascio “inizio 2023”, sembra che non dovremo aspettare troppo a lungo fino al prossimo anno per poter finalmente giocare di più e stiamo incrociando le dita sul fatto che l’acquisto dell’hardware non romperà la banca.

READ  Baker Mayfield ha ceduto ai Panthers: vincitori, perdenti in accordo per inviare l'ex numero 1 in assoluto alla Carolina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.