Musk sta incassando altri 3,6 miliardi di dollari in azioni Tesla

  • La vendita porta le vendite totali di Musk a quasi $ 40 miliardi
  • Le azioni Tesla hanno toccato la chiusura più bassa degli ultimi due anni
  • Gli investitori erano frustrati dalle vendite di Musk e si sono concentrati su Twitter

15 dicembre (Reuters) – Tesla (TLSA.O) Mercoledì il capo Elon Musk ha rivelato un’altra vendita di azioni da 3,6 miliardi di dollari, portando il suo totale quest’anno a quasi 40 miliardi di dollari e mandando le azioni della società a un minimo di due anni, deludendo gli investitori.

Ha scaricato 22 milioni di azioni della casa automobilistica più preziosa del mondo nei tre giorni dal lunedì al mercoledì, mostrano i depositi di titoli statunitensi.

È la seconda più grande vendita di azioni che ha ricevuto in contanti da quando ha acquistato Twitter per $ 44 miliardi a ottobre. Non è chiaro se le vendite siano correlate all’acquisizione di Twitter, ma hanno infastidito gli investitori sconvolti dall’idea che stia rivolgendo la sua attenzione e le sue risorse a Twitter piuttosto che a Tesla.

“Non ispira molta fiducia nel business, né parla di dove si concentra il suo obiettivo”, ha affermato Tony Sycamore, analista presso il brokeraggio IG Markets, le cui azioni Tesla sono popolari tra i piccoli investitori.

“Non è una bella situazione. Ho parlato con molti investitori che possiedono azioni Tesla e sono assolutamente furiosi con Elon.”

Tesla e Musk non hanno risposto immediatamente a una richiesta inviata via email da Reuters al di fuori dell’orario lavorativo. La partecipazione del 13,4% di Musk in Tesla è diminuita rispetto al 17% di un anno fa, secondo i dati di Refinitiv.

READ  La corrida della Columbia crolla, causando morti e feriti

Il prezzo delle azioni Tesla si è dimezzato quest’anno, con entrambe le case automobilistiche che hanno sottoperformato (.SPLRCATM) e il più ampio Nasdaq ad alto contenuto tecnologico (.IXIC), che è in calo di circa il 30% quest’anno. Le vendite totali di Musk lo scorso anno sono state di quasi 40 miliardi di dollari.

“Sarà stancante per gli investitori”, ha affermato Tareck Horchani, responsabile delle operazioni di prime brokerage presso Maybank Securities a Singapore.

Stendere sottilmente

La fortuna di Musk, costruita principalmente in azioni Tesla, quest’anno è diminuita insieme ai prezzi e la scorsa settimana ha perso brevemente il titolo di uomo più ricco del mondo – secondo Forbes – a favore del capo di Louis Vuitton Bernard Arnold.

Oltre a Tesla e Twitter, dove l’amministrazione e i tweet di Musk hanno attirato l’attenzione politica e il contraccolpo, Musk è anche a capo della compagnia missilistica SpaceX e Neuralink, una startup che sviluppa interfacce che collegano il cervello umano ai computer.

Tesla, nel frattempo, sta lottando con persistenti sfide logistiche e si prevede che mancherà l’obiettivo di consegna dei veicoli di quest’anno a ottobre. È più redditizio dei concorrenti che hanno faticato a fare soldi vendendo auto elettriche.

L’ultima vendita di azioni arriva un mese dopo che Musk ha venduto azioni per un valore di $ 4 miliardi entro pochi giorni dalla chiusura dell’accordo su Twitter.

L’investitore di Tesla Ross Gerber, un forte sostenitore di Musk, ha dichiarato su Twitter che Tesla ha dovuto annunciare il riacquisto “per approfittare (sic) del basso prezzo delle azioni creato da Elon”.

Reportage di Maria Ponnejad a Bangalore e Hyunjoo Jin a San Francisco; Scrittura e rapporti aggiuntivi di Tom Westbrook a Singapore. Montaggio di Devika Syamnath e Raju Gopalakrishnan

READ  Ultima guerra Russia-Ucraina: cosa sappiamo il giorno 186 dell'invasione | Ucraina

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.