Muore all’aeroporto di Parigi l’iraniano esiliato che ha ispirato “The Terminal” di Steven Spielberg

Mehran si stabilì per la prima volta in aeroporto nel 1988. (file)

Mehran Karimi Naseri, l’esule iraniano che ha ispirato “The Terminal” del regista Steven Spielberg all’aeroporto di Parigi Charles de Gaulle, è morto sabato per un attacco di cuore nel Terminal 2F dello stesso aeroporto, secondo Variety.

Mehran, che si fa chiamare Sir Alfred, è tornato a vivere in aeroporto nelle ultime settimane, ha condiviso l’outlet. Ha vissuto nel Terminal 1 dell’aeroporto Charles de Gaulle.

r0e97nj

Mehran Karimi Naseri si rade al mattino presto al Terminal 1 dell’aeroporto Charles de Gaulle di Parigi.

Fu solo nel 1988 che Mehran si stabilì per la prima volta in un aeroporto dopo che il Regno Unito gli aveva rifiutato l’asilo politico nonostante avesse una madre scozzese.

Secondo Variety, ha deliberatamente scelto di vivere in aeroporto dopo essersi dichiarato apolide e ha sempre tenuto i suoi bagagli al suo fianco.

vlo6ffm8

Mehran Karimi Naseri dorme presto al mattino nel Terminal 1 dell’aeroporto Charles de Gaulle di Parigi.

Mehran, che ha lasciato l’aeroporto per la prima volta quando è stato ricoverato in ospedale nel 2006, 18 anni dopo essersi stabilito lì per la prima volta, ha trascorso il suo tempo leggendo, scrivendo diari e studiando economia, ha riferito Variety.

Spielberg ha deciso di girare il film del 2004 “The Terminal” sulla base della sua situazione insolita. John F. di New York dopo che gli è stato negato l’ingresso negli Stati Uniti. Tom Hanks interpreta un uomo dell’Europa orientale che vive all’aeroporto Kennedy.

Oltre a questo, il film francese del 1993 “Tombes du ciel”, interpretato da Jean Rochefort e ispirato a Mehran, è stato oggetto di numerosi documentari e profili di riviste.

Secondo Variety, si ritiene che sia nato nella città iraniana di Masjid Solaiman nel 1945 e la sua autobiografia intitolata “The Terminal Man” è stata pubblicata nel 2004.

(A parte il titolo, questa storia non è stata modificata dallo staff di NDTV ed è stata pubblicata da un feed sindacato.)

Video in primo piano della giornata

Video: un uomo usa la “scorciatoia” per cambiare marcia, rimane bloccato su un treno in movimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.