Mark Meadows è stato ordinato da un tribunale di testimoniare nel processo per ingerenza elettorale della Georgia 2020



CNN

Un giudice della Carolina del Sud ha stabilito mercoledì che Trump è un ex capo di gabinetto della Casa Bianca Marco Prati Il gran giurì dell’area di Atlanta apparirà per la testimonianza nel processo per ingerenza elettorale del 2020

“Scoprirò che il testimone è necessario per il processo e che lo stato della Georgia non gli causerà indebite difficoltà”, ha affermato il giudice Edward Miller, che siede nel sud della contea di Pickens Common Pleas Court. CAROLINA — ha detto al termine dell’udienza di mercoledì mattina.

La questione era davanti a un giudice della Carolina del Sud perché Meadows ora vive nella Carolina del Sud e i pubblici ministeri dell’area di Atlanta hanno cercato un ordine lì per costringerlo a rispettare la citazione.

Meadows ha intenzione di appellarsi contro il verdetto, ha detto alla Galileus Web il suo avvocato James Bannister.

L’ufficio del procuratore distrettuale della contea di Fulton, che sta conducendo l’indagine speciale del gran giurì in Georgia, ha dichiarato in atti giudiziari che a novembre hanno diverse date che accoglierebbero la testimonianza di Meadows.

Le argomentazioni di Meadows sul motivo per cui non dovrebbe conformarsi a una citazione hanno incontrato scetticismo da un giudice della Carolina del Sud, che ha messo in dubbio la rilevanza di alcune delle prove che l’avvocato di Meadows ha cercato di presentare durante l’udienza durata meno di un’ora. . Miller è intervenuto quando una domanda posta da Bannister a un avvocato coinvolto nelle indagini di Atlanta ha suggerito una motivazione parziale nell’indagine.

“Questo non è un processo politico”, ha detto Miller a Bannister, definendo il processo “molto lontano” dalla controversia davanti al tribunale della Carolina del Sud.

Alcuni degli argomenti legali sollevati da Meadows sono affermazioni che sono state prese in considerazione da altri tribunali, ma il giudice ha affermato che non sono rilevanti per la sentenza davanti a lui.

Un giornalista della CNN descrive i discorsi di Meadows come un attivista pro-Trump

Procuratore distrettuale della contea di Fulton Fanny Willis Un gran giurì speciale sta conducendo un’indagine sugli sforzi per manipolare i risultati delle elezioni del 2020 in Georgia. L’inchiesta è stata avviata da Famigerata telefonata tra Trump e il Segretario di Stato della Georgia, in cui Trump ha chiesto al segretario Brad Raffensberger di “trovare” i voti che confermerebbero la sua vittoria. Ma l’indagine si è trasformata in accuse di falsa cospirazione elettorale, presentazioni da parte di Trump ai legislatori della Georgia, affermazioni di false frodi elettorali e intrighi del mondo Trump da allora.

Gli investigatori dell’area di Atlanta stanno cercando la testimonianza di Meadows, indicando il suo coinvolgimento nell’appello Trump-Raffensperger e in una riunione della Casa Bianca del dicembre 2020 sulle affermazioni di frode elettorale avanzate da Meadows. I loro registri indicano le sue visite al sito in cui era in corso un audit delle elezioni in Georgia e le e-mail inviate da Meadows ai funzionari del Dipartimento di giustizia in merito a accuse di frode infondate.

Meadows ha sostenuto in atti giudiziari che la legge della Carolina del Sud utilizzata dal procuratore distrettuale della contea di Fulton per costringere la sua comparizione non si applica alla citazione in questione. L’avvocato di Meadow, citando preoccupazioni investigative sul privilegio dell’esecutivo, ha indicato un caso in un tribunale federale che ha presentato contestando la citazione del 6 gennaio del comitato ristretto della Camera.

Will Wooten – un vice procuratore distrettuale nell’ufficio di Willis che ha testimoniato come testimone al processo – ha notato che Meadows si è recato da solo al sito di audit della Georgia. “Ci sono molti posti in cui il privilegio esecutivo non è un problema”, ha detto Wooten.

Altri ex soci di Trump, inclusa la sua allora avvocato Jenna Ellis, hanno presentato sfide simili alle citazioni in giudizio dall’indagine della contea di Fulton, ma la maggior parte finora non ha avuto successo. Tuttavia, un avvocato del Texas che ha partecipato a presentazioni ai legislatori della Georgia è stato in grado di sconfiggere l’ufficio di Willis in una simile controversia di citazione.

UN Sen. per fermare la citazione. Lindsay Graham fa un’offerta La sua testimonianza è attualmente sotto processo davanti alla Corte Suprema degli Stati Uniti.

Questa storia è stata aggiornata con ulteriori dettagli.

READ  Ue divisa sul divieto di visto per i turisti russi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.