L’ACLU pagherà le prove di Amber Heard utilizzate nel caso di diffamazione di Johnny Depp

UN Un giudice di Manhattan ha stabilito venerdì Johnny Depp Intestato all’American Civil Liberties Union (ACLU) prove utilizzate in una vittoria di $ 38.000 contro un’ex moglie nella sua causa per diffamazione Ambra Hart.

L’ACLU, un’organizzazione senza scopo di lucro, aveva originariamente chiesto $ 86.000 di spese legali per ottemperare a una citazione, ma Arthur Engoren, giudice della Corte Suprema di Manhattan Dopo che gli avvocati di Depp hanno intentato una causa, è stato stabilito che stavano ottenendo meno della metà.

Stefania DeblinUn avvocato dell’ACLU ha affermato che gli 86.000 dollari provenivano da un’azione sottostante di cui l’ACLU o nessuno dei suoi dipendenti erano parti. La notevole spesa sostenuta per rispondere alle draconiane citazioni emesse da Depp”, ha affermato. Legge e criminalità.

Secondo Depp, Depp ha chiesto migliaia di documenti in un periodo di sei anni mentre ha presentato istanza di diffamazione.

Jessica MayersL’avvocato di Depp ha definito la richiesta originale dell’ACLU “eccessiva e irragionevole”.

L’ACLU sta con Amber Heard

“Sono [ACLU] Una giuria della Virginia ha ritenuto che il sig. “Erano responsabili della stesura e del posizionamento del pacchetto di commenti che Depp ha ritenuto diffamatorio”, ha detto Meyers.

Secondo Settimana delle notizieUn portavoce dell’ACLU ha dichiarato: “La corte è lieta di riconoscere che l’ACLU ha rispettato le richieste del signor Depp e lo ha fatto con grandi spese”.

Durante il processo, le prove hanno mostrato che l’ACLU ha contribuito a redigere e pubblicare Heard. Il Washington Post.

Nonostante non abbia ricevuto le donazioni che aveva promesso, l’organizzazione no profit è rimasta al fianco di Heard per tutto il caso.

READ  40 La migliore estrattore cuscinetti interni del 2022 - Non acquistare una estrattore cuscinetti interni finché non leggi QUESTO!

Herd ha ordinato il pagamento a Depp $ 8,35 milioni Anche se dice, in danno Senza soldi e prevede di ricorrere in appello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.