Il caso di violenza sessuale di Marilyn Manson è stato archiviato senza pregiudizio | Musica

Nel 2021 la modella Ashley Morgan Smithline è stata licenziata da un tribunale della California accusando Marilyn Manson di violenza sessuale, batteria sessuale, ingiusta detenzione e altro. come Times di Los Angeles E Forcone La decisione è arrivata dopo che Smithline non è riuscita a trovare una nuova rappresentanza quando il suo consulente legale si è ritirato dal caso a ottobre. Il caso è stato archiviato senza pregiudizi, il che significa che Smithline può ritentare il caso se trova una nuova rappresentanza o sceglie di rappresentarsi.

Le accuse nel caso di Smithline non sono le uniche che Manson, vero nome Brian Warner, ha affrontato negli ultimi anni. Il musicista rock di 54 anni sta attualmente facendo causa all’attrice Esme Bianco per violenza sessuale; A maggio, l’ex assistente di Manson, Ashley Walters, è stata accusata di violenza sessuale e molestie. Nel 2021, una delle ex fidanzate di Manson ha citato in giudizio Manson, accusandolo di averla violentata e di aver tentato di ucciderla; La causa è stata archiviata per essere oltre i termini di prescrizione, ma è stata archiviata nuovamente poco dopo.

In una dichiarazione a Pitchfork, l’avvocato di Manson, Howard King, ha dichiarato: “Ringraziamo e apprezziamo la negazione da parte di Ashley Smithline delle sue accuse contro Brian Warner. La signora Smithline ha rifiutato di essere manipolata da altri che cercavano di spingere i propri programmi contro il signor Warner. Gli auguriamo buona fortuna e continueremo a lavorare per garantire che coloro che hanno tentato di abusare del nostro sistema legale siano tenuti a un prezzo considerevole.

Tutte e quattro le cause legali contro Manson sono state intentate dopo che l’ex partner di Manson, l’attrice Evan Rachel Wood, ha presentato accuse di abusi contro il musicista all’inizio del 2021.[Manson] Ho iniziato a curarmi quando ero un’adolescente e ho abusato brutalmente di me stessa nel corso degli anni “, ha detto all’epoca. “Sono stato sottoposto al lavaggio del cervello e manipolato fino alla sottomissione”. Wood ha ulteriormente elaborato le sue accuse nel documentario Fenice in aumento; Manson lo sta attualmente citando in giudizio per diffamazione.

READ  Gara NL East: Braves ha battuto Max Scherzer e Mets per prendere il comando della divisione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.