GUARDA: Ryan Day e Greg Chiano si impegnano in accesi scambi durante la vittoria dell’Ohio State su Rutgers

Soddisfatto

Stato dell’Ohio Allenatore Ryan Day e Rutger Durante il quarto quarto della vittoria per 49-10 dei No. 3 Buckeyes sugli Scarlet Knights sabato, l’allenatore Greg Schiano si è infortunato in un alterco verbale dopo che è scoppiata una mischia tra le loro squadre. Lo scrimmage è arrivato dopo che Ohio State ha eseguito con successo un’apparente finta corsa mentre era in vantaggio di 39 punti con meno di 10 minuti dalla fine. Day ha detto dopo la partita, tuttavia, che scommettitore Jesse Mirko ha preso in mano la situazione Con luce diurna anteriore.

Dopo che Mirko ha esaurito il campo, il ricevitore di Rutgers Aaron Cruickshank lo ha placcato sulla linea laterale dei Buckeyes ed è stato fermato per un colpo in ritardo. I giocatori a bordo campo dello stato dell’Ohio sono rapidamente balzati in difesa del loro scommettitore mentre gli arbitri gareggiavano per interrompere le spinte e le spinte tra le squadre.

Dopo pochi secondi dall’inizio dell’incontro, Schiano si è imbattuto di corsa dalla parte opposta. Ma invece di scortare i suoi giocatori attraverso il campo, si è infortunato a causa di un alterco quando Schiano e Day hanno iniziato a indicarsi e urlare l’un l’altro, costringendo gli ufficiali a intervenire per separarli.

La polvere è stata particolarmente sorprendente a causa della loro storia condivisa. Schiano ha servito tre anni come coordinatore difensivo dei Buckeyes e ha lavorato con Dave per due di quelle stagioni. In precedenza, Day ha elogiato Schiano per il suo lavoro durante il passaggio da allenatore da Urban Meyer alla fine della stagione 2018.

Day e Chiano sembravano fare ammenda dopo la partita. Filmati della loro stretta di mano post-partita Il giorno delle scuse è stato colto Qualcosa, presumibilmente un falso barchino. Non è stato subito chiaro se Schiano si sia scusato con il suo giocatore per il colpo in ritardo, correndo dall’altra parte del campo e scatenando un alterco tra le squadre.

READ  Poiché la popolazione mondiale raggiunge gli 8 miliardi, la crescita pone più sfide per il pianeta, ha affermato l'ONU

“Ho impedito alla nostra squadra di andare in giro per tutto il campo e volevo assicurarmi che il nostro giocatore uscisse”. disse Schiano. “Ma siamo entrambi ragazzi molto competitivi. Ho molto rispetto per lui. Siamo buoni amici”.

Day ha detto che “non c’erano rancore” con Schiano, aggiungendo che “ho un rispetto incredibile per lui”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.