Chelsea Handler non vuole figli

Gestore del Chelsea Non stava scherzando quando ha detto che “non era pronta” ad avere a che fare con i bambini.

“Fino all’età di 40 anni non sapevo che il sole e la luna non erano la stessa cosa”, ammette Chelsea, 47 anni. “Mia sorella maggiore Simone ha alzato lo sguardo al cielo e ha detto: ‘Chelsea, Chelsea, guarda in alto. Non capita spesso di vedere il sole e la luna allo stesso tempo.’

Chelsea risponde: “Ma sono sempre insieme”, prima di spiegare goffamente: “Quando il sole è tramontato, è riapparso come la luna”.

In altre notizie, il Chelsea ha anche discusso di argomenti seri come avere figli durante un’apparizione Oggi Per promuovere il suo nuovo speciale Netflix, rivoluzione.

“È importante sapere quando non hai le capacità per crescere un bambino. Invece di svergognare le persone e dire: ‘Oh beh, è ​​un bene per te sapere che non dovresti avere figli!’

“Come donna, sono così stanca – e così stanca – di sentirmi fare quella domanda più e più volte quando ho reso le mie opinioni così chiare alle persone.”

Nel suo podcast iHeartRadio l’anno scorso, Caro Chelsea, ha spiegato come sarebbero le cose se diventasse un genitore. “Se avessi il mio, sarei tutto su di loro”, ha detto.

“La vedo in questo modo: poiché non ho figli miei, posso mandare persone che non conosco all’università. Posso sostenere ragazzi in paesi che non ho mai incontrato, io non ho mai visto. Ma posso dare così tanto perché non ho una famiglia tutta mia, e questo è il mio scopo. Sarei una cattiva mamma. Sarei egoista e vorrei che tutto andasse meglio per mio figlio e dimentica tutti gli altri bambini del mondo.

Devo portare Chelsea alla mia prossima riunione di famiglia perché le domande “quando avrai un bambino” stanno diventando completamente stancanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.