Canelo Alvarez vs. Gennady Golovkin 3 risultati di lotta, highlights: la star messicana guadagna la decisione di chiudere la trilogia

Dopo che le controverse scorecard hanno oscurato i loro primi due incontri, Saul “Canelo” Alvarez e Gennady Golovkin si sono incontrati per la terza volta sabato sera a Las Vegas. Questa volta, Alvarez ha lasciato un piccolo dibattito sul fatto che fosse il combattente migliore, anche se le scorecard potrebbero aver riflesso una lotta più ravvicinata di quanto non fosse in realtà. Con la decisione unanime di vincere, Alvarez è l’indiscusso campione mondiale dei pesi medi super.

Alvarez ha dominato la lotta con una forte combinazione di difesa e ampi diritti di overhand, jab e ganci sinistri. Golovkin ha lavorato i primi otto round dietro un jab in gran parte inefficace, scavando un buco profondo sulle scorecard. Nei primi due round, Golovkin aveva ottenuto solo due colpi su un totale di 32.

Le cose non sono migliorate per Golovkin con il passare dei giri. Alvarez atterrerà jab e hook, mentre Golovkin inseguirà e mancherà la maggior parte dei suoi pugni.

È stata una lotta molto meno competitiva rispetto alla riunione di settembre 2017, che è stata dichiarata un pareggio diviso, o alla riunione di settembre 2018, che Alvarez ha preso con decisione a maggioranza.

Non ne hai mai abbastanza di boxe e MMA? Ricevi le ultime novità nel mondo dei giochi di guerra da due dei migliori del settore. Iscriviti a Morning Combat con Luke Thomas e Brian Campbell Al termine del PPV Alvarez vs. Per un’ottima analisi e notizie approfondite, inclusa l’analisi istantanea di Golovkin 3.

L’incapacità di Alvarez di lavorare il corpo con regolarità è stata un po’ scioccante. Golovkin, 40 anni, ha mostrato una vulnerabilità ai colpi al corpo nei suoi recenti combattimenti e Alvarez ha una delle migliori mani sinistre per il corpo nello sport. Tuttavia, Alvarez non ha avuto bisogno di concentrarsi sulle costole di Golovkin poiché la sua strategia di base ha funzionato bene.

READ  Dan Young, membro del Congresso dell'Alaska e decano della Camera, è morto all'età di 88 anni

Sebbene Alvarez avesse promesso un knockout, non aveva bisogno di passare alla marcia alta per tirare per il traguardo, lavorando invece su Golovkin con una boxe semplice e nitida.

Sebbene un’ampia decisione sembrasse aver assicurato la vittoria, le scorecard per il terzo incontro consecutivo tra i due erano controverse. Alvarez ha guadagnato una vittoria decisiva meritata, ma con punteggi di 116-112, 115-113 e 115-113. CBS Sports ha segnato 118-110 per Alvarez.

“E ‘un combattente molto buono”, ha detto Alvarez dopo il combattimento. “È forte. È un grande combattente ed è per questo che siamo qui. Sono felice di condividere l’anello con lui. Ho intenzione di andare avanti per mantenere forte la mia eredità”.

Alvarez si è impegnato a combattere il vincitore della lotta del 5 novembre tra il campione dei pesi massimi leggeri WBA Dimitri Bivol e Gilberto “Jurdo” Ramirez. Alvarez ha perso contro Bivol a maggio, la prima sconfitta contro “Canelo” da settembre. 2013. Piuttosto che emanare immediatamente la sua clausola di rivincita, Alvarez ha scelto di risolvere la sua partita con Golovkin in un incontro.

Prima di cercare vendetta – e un secondo titolo mondiale dei pesi massimi leggeri – Alvarez ha detto che ha bisogno di tempo per riposare e guarire il suo corpo e sottoporsi a un intervento chirurgico alla mano sinistra. La lotta con Golovkin sarà la nona battaglia di Alvarez negli ultimi quattro anni.

La sconfitta è stata solo la seconda della carriera di Golovkin. Detiene ancora i titoli dei pesi medi IBF e WBA e ha detto dopo il combattimento che sarebbe tornato a 160 libbre per il suo prossimo incontro, respingendo qualsiasi suggerimento di ritiro dopo la lotta della trilogia con Alvarez.

READ  La Turchia afferma che venerdì verrà firmato un accordo per riprendere le esportazioni di grano del Mar Nero in Ucraina

“Tutti sanno che è una classe superiore. È il miglior combattente della boxe. Tutti sanno chi è Canelo. È una grande lotta. Guarda la sua faccia, guarda la mia faccia. Ci siamo allenati bene e mostra quello che abbiamo fatto. Una lotta di buona qualità .

“Questa lotta è più tattica. Oggi Canelo va meglio. Congratulazioni a Canelo”.

Sulla undercard Jesse Rodriguez ha mantenuto il suo titolo WBC dei pesi mosca super con una decisione su Israel Gonzalez, anche se non era così netta come suggerivano le quote pre-combattimento. Inoltre, Ali Akhmatov ha vinto facilmente per decisione sul veterano Gabriel Rosado. E Austin Williams ha sconfitto Kieran Conway sulla strada per la sua stessa vittoria.

CBS Sports è stata con te tutta la notte a Las Vegas, quindi segui i risultati in diretta e gli highlights di seguito.

Carta di lotta Alvarez vs. Golovkin 3, risultati

  • Canelo Alvarez (c) def. Gennady Golovkin con decisione unanime (116-112, 115-113, 115-113)
  • Jesse Rodriguez (c) def. Israel Gonzalez con decisione unanime (118-109, 117-110, 114-113)
  • Ali Akhmedov def. Gabriel Rosado ha vinto per decisione unanime
  • Austin Williams def. Kieran Conway con decisione unanime (96-93, 97-92, 97-92)

Alvarez vs. Golovkin 3 Scorecard

Brian Campbell ha segnato

Alvarez (c) 10 10 10 10 10 10 10 10 10 9 10 9 118
Golovkin 9 9 9 9 9 9 9 9 9 10 9 10 110

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.