Bed Bath & Beyond è fuori dal tempo



Cnn

Bed Bath & Beyond ha perso un terzo delle sue vendite durante le vacanze e non aveva opzioni Evita il fallimento.

Le vendite nette sono scese del 33% a 1,3 miliardi di dollari nell’ultimo trimestre conclusosi il 26 novembre, ha dichiarato martedì il rivenditore. Ha perso 393 milioni di dollari nel trimestre, con un aumento del 42% rispetto a un anno fa.

Gli scaffali di Bed Bath & Beyond hanno subito un forte calo delle vendite a causa di scorte insufficienti da parte dei fornitori. L’azienda sta rinnovando la sua merce e perdendo alcuni dei suoi marchi privati ​​a favore di marchi di nome.

“Sebbene ci siamo mossi in modo rapido ed efficiente per modificare l’inventario e altre strategie commerciali e di marketing, l’inventario era limitato e non siamo riusciti a raggiungere i nostri obiettivi”, ha dichiarato l’amministratore delegato Sue Gove in una dichiarazione martedì.

Bed Bath & Beyond aveva annunciato in precedenza che avrebbe chiuso circa 150 negozi entro la fine dell’anno fiscale 2022 e tagliato i costi di $ 500 milioni, compresi i tagli ai posti di lavoro.

Martedì, ha affermato che avrebbe risparmiato 200 milioni di dollari eliminando alcuni ruoli aziendali e razionalizzando la sua catena di approvvigionamento.

La scorsa settimana, Bed Bath & Beyond ha rilasciato alcune tristi notizie sul suo futuro, avvertendo che una dichiarazione di fallimento è un possibile risultato per l’azienda. Ci sono “sostanziali dubbi sulla capacità della società di continuare a funzionare” a causa delle sue cattive condizioni finanziarie, ha affermato giovedì la catena di articoli per la casa in un deposito normativo.

La società ha aggiunto che sta esplorando opzioni strategiche, tra cui la ristrutturazione del proprio debito, la ricerca di liquidità aggiuntiva, la vendita di beni e l’istanza di fallimento.

Martedì Cove ha dichiarato che la società sta lavorando con consulenti “poiché consideriamo tutte le alternative strategiche”.

Letto Bagno e oltre

(BBB)
Negli ultimi anni ha lottato per passare allo shopping online e respingere le grandi catene come Walmart

(WMT)
e bersaglio

(DGD)
.

Molti acquirenti sono nuovi a quei concorrenti Buoni da Bed Bath & Beyond Sbiadito: i consumatori possono trovare molte alternative più economiche su Amazon

(AMZN)
e altri siti online.

Anche l’azienda è stata duramente colpita durante la pandemia, chiudendo temporaneamente i negozi nel 2020 mentre i concorrenti sono rimasti aperti. La società ha perso il 17% delle vendite nel 2020 e il 14% nel 2021.

READ  Adam Levine e Behati Prinsloo danno il benvenuto al loro terzo figlio insieme

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.