Aquile vs. I giaguari segnano, takeaway: Miles Sanders aiuta Philadelphia a superare Jacksonville e rimanere imbattuto

FILADELFIA — Le avversità sono arrivate presto sulla strada degli Eagles contro i Jacksonville Jaguars, ma Philadelphia ha usato un solido sforzo difensivo per vincere 29-21 in una piovosa e ventosa domenica pomeriggio al Lincoln Financial Field. Miles Sanders si precipitò per 134 yard e due touchdown per guidare l’attacco precipitoso degli Eagles, che guadagnarono 213 yard a terra in condizioni ideali. Gli Eagles (4-0) rimangono l’unica squadra imbattuta della NFL.

In svantaggio di doppia cifra per la prima volta in questa stagione, Philadelphia ha recuperato da uno svantaggio di 14-0 segnando 29 punti senza risposta per prendere il controllo del gioco. Jalen Hurts ha aperto le marcature con un touchdown di 3 yard su quarto e 3 dalla linea delle 3 yard per portarlo sul 14-7. Gli Eagles hanno seguito quel drive e hanno forzato un tre-and-out. Nella serie successiva, Sanders ha segnato un touchdown di 10 yard per pareggiare la partita sul 14–14. Kenny Cainwell ha segnato da 10 yard portando gli Eagles sul 20-14 prima dell’intervallo.

Gli Eagles hanno segnato 20 punti nel secondo quarto e hanno 85 punti totali nel secondo quarto in quattro partite, il massimo nella storia della NFL. Un secondo quarto dominante ha costruito un vantaggio che non hanno mai ceduto.

Jake Elliott è salito in vantaggio con un field goal di 28 yard all’inizio del quarto trimestre, e Sanders ha portato Philadelphia sul 29-14 con un touchdown di 5 yard, il suo secondo del pomeriggio. Sanders ha avuto un terzo down run chiave che è andato di sette yard in terzo e 5 negli ultimi minuti che lo hanno aiutato a masticare diversi minuti dal cronometro verso la fine della partita.

READ  40 La migliore visore vr economico del 2022 - Non acquistare una visore vr economico finché non leggi QUESTO!

Andre Sisco di Jacksonville ha dato ai Jaguars un vantaggio di 7-0 con un ritorno di intercettazione di 59 yard. Jamal Agnew ha avuto anche un touchdown da due yard che ha portato Jacksonville a 14 punti nel primo quarto. Mentre Agnew ha concluso con due touchdown in ricezione durante la giornata, i Jaguars hanno commesso cinque palle perse e hanno giocato 13 giocate per 27 yard mentre Philadelphia ha recuperato dal suo deficit di due touchdown per prendere il comando.

Con 1:48 dalla fine per il 29-21, Hassan Reddick ha sigillato la vittoria con un fumble strip-sack su Trevor Lawrence (il suo secondo della partita). Gli Eagles hanno forzato cinque takeaway e hanno avuto tre sacchi il giorno.

Ecco i momenti salienti della partita Jaguars-Eagles. Ripeti tutti i passaggi nel blog live qui sotto.

Perché gli Eagles hanno vinto?

Nonostante siano stati senza Jordan Mailada per la maggior parte della partita, gli Eagles si sono precipitati per 213 yard contro la difesa della corsa n. 1 dei Jaguars. Sanders corse per 132 yard e due touchdown in condizioni meteorologiche avverse, mentre Jalen Hurts contribuì con 38 yard e un punteggio a terra. Filadelfia ha cercato il suo pane quotidiano nel rallentare il gioco facendo funzionare il calcio e mantenendo lunghi e costanti drive lungo il campo.

Oltre all’attacco frettoloso, la difesa ha costretto cinque takeaway, inclusi due fumble strip-sack di Hassan Reddick nel secondo tempo per preservare la vittoria. Jacksonville ha giocato 16 giocate per 27 yard quando Philadelphia ha cancellato il suo deficit di 14-0 e ha preso un vantaggio di 20-14.

READ  Kindle Scribe di Amazon è un e-reader da $ 339 su cui puoi scrivere

Perché Jaguar ha perso?

Cinque takeaway hanno distrutto Jacksonville, inclusi quattro fumble in un pomeriggio piovoso e ventoso. Tutti i fumble hanno portato al touchdown degli Eagles sul drive successivo e l’ultima giocata di Reddick ha posto fine alla partita quando Jacksonville ha avuto la possibilità di pareggiare con meno di due minuti dalla fine.

Poiché Christian Kirk è stato preso di mira nove volte e ha avuto due catture per 60 yard, Lawrence lo ha preso di mira e ha lanciato un intercetto nel terzo quarto. Quando gli Eagles indebolirono la difesa, i Jaguars permisero 401 yard e corsero 50 volte contro di loro.

punto di svolta

I Jaguars hanno preso un vantaggio di 14-0 all’inizio del secondo quarto su quarto e 3 dalla linea delle 34 yard degli Eagles. La conversione del primo down sarebbe stata fatale per gli Eagles, ma Lawrence ha gestito male lo snap e il gioco ha provocato una perdita di 14 yard, poiché Fletcher Cox ha armeggiato sulla linea delle 48 yard degli Eagles.

Ciò ha dato agli Eagles – una folla bagnata dalla pioggia – slancio, e hanno giocato sette giochi per 62 yard per ridurre lo svantaggio a 14-7. Philadelphia ha segnato 20 punti senza risposta nel secondo quarto per prendere un vantaggio di 20-14 nel primo tempo.

Gioco del gioco

Jalen Hurts ha segnato il 3° touchdown su quarto e 3 portando gli Eagles sul 14-0 nel secondo quarto. Hurts ha preso il passaggio, ha attraversato l’A-gap aperto ed è entrato nella end zone per un touchdown per ridurre lo svantaggio a 14-7. Non solo Hurts ha anticipato il colpo quando il linebacker dei Jaguars Devin Lloyd ha attraversato l’aereo, ma ha sferrato il colpo mentre si abbassava ed era pronto a segnare.

READ  Tony Dow, protagonista di "Leave It To Beaver", in "Final Hours" in Hospice, dice il figlio

Il colpo si è concluso quando l’elmetto di Hurts si è collegato a quello dei Lloyd’s, ma in seguito entrambi i giocatori stavano bene. Cutsy play di Hurts.

Quotazione

“Ti ammiro davvero e ho molto rispetto per te”, dissi a Doug. L’ho ringraziato perché sei la ragione per cui sono qui. Ho così tanto amore e rispetto per lui, il modo in cui allena, il modo in cui allena, il modo in cui lavora e l’ottimo lavoro che sta facendo a Jacksonville in questo momento.

“Non ho altro che rispetto per lui e non gli auguro altro che il meglio”.

– Jalen fa male a Doug Pederson in una presa dopo che gli Eagles hanno battuto i Jaguars.

prossimo

Gli Eagles (4-0) si recheranno in Arizona per affrontare i Cardinals, mentre i Jaguars (2-2) ospiteranno i Texans la prossima settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.